Spari a Napoli, gambizzato un 45enne già ferito alla testa in passato

Spari a Napoli, gambizzato un 45enne già ferito alla testa in passato

L’uomo, ricoverato in codice rosso, avrebbe detto di non conoscere i motivi di questo gesto


alla testa ferito gambizzato case nuove codice rosso loreto mare 45 annialla testa ferito gambizzato case nuove codice rosso loreto mare 45 anni

NAPOLI – Si torna a sparare a Napoli, nella zona delle cosiddette “Case Nuove”. A.M.,45enne napoletano, è stato soccorso all’ospedale Loreto Mare essendo stato ferito alla gamba da un’arma da fuoco. L’uomo, come riporta ilmattino.it, è già noto alle forze delle ordine è stato accompagnato al nosocomio ed è stato trattato immediatamente dai medici con un codice rosso e sottoposto ad operazione chirurgica.L’uomo risulta essere stato medicato circa un  mese fa, sempre all’ospedale Loreto Mare, per delle ferite alla testa di cui non fu in grado di riferire la natura.

 I sanitari, giunti sul posto, hanno estratto un proiettile dall’arto dell’uomo, al momento ricoverato nel reparto di ortopedia in prognosi riservata, sebbene non sia a rischio vita. La vittima, ha raccontato ai carabinieri di essere stato colpito da ignoti nei pressi della sua abitazione, nel Rione conosciuto come ‘Case Nuove’ verso le 14 e di non essere a conoscenza dei motivi del gesto. I militari indagano sulla vicenda.