Giugliano piange Amelia, stroncata da un tumore a 41 anni

Giugliano piange Amelia, stroncata da un tumore a 41 anni

La donna lascia il marito e due bambini


Giugliano

GIUGLIANO – Lutto a Giugliano per la morte di Amelia Cicatiello di soli 41 anni. La donna, madre di due bambini è morta l’altro ieri stroncata da un cancro allo stomaco.  Amelia abitava in via Oasi Sacro Cuore ed era docente di scuola materna.

Il rito funebre della donna si è svolto stamattina presso la parrocchia di San Marco Evangelista, in via Camposcino. Presenti molte persone, tra colleghi e conoscenti che hanno voluto dare l’ultimo saluto alla donna.

Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati sui social in ricordo di Amelia, ed in particolare sul profilo Facebook del marito Nicola. Amelia Cicatiello è l’ennesima vittima della Terra dei Fuochi.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage