Il boss Michele Zagaria contro la Rai: “nella fiction mostrate falsità”

Il boss Michele Zagaria contro la Rai: “nella fiction mostrate falsità”

In “Sotto Copertura”, trasmessa dalla TV di Stato, ci sarebbero alcune scene che non sono piaciute al criminale, attualmente detenuto, che ha chiesto 100mila euro di danni


fiction,sotto,copertura,rai,michele,zagaria,alessandro,preziosi,lettera,protesta,scene,fiction,sotto,copertura,rai,michele,zagaria,alessandro,preziosi,lettera,protesta,scene,

CASAL DI PRINCIPE – Il boss dei Casalesi Michele Zagaria contro la Rai. Nella fiction “Sotto copertura”, in cui il personaggio chiave è interpretato da Alessandro Preziosi, si vede infatti, in alcune scene, il criminale fare delle avances ad una giovane donna.

In sostanza, come riporta ilmattino.it, i legali di Zagaria «intendono precisare che ciò che viene narrato non è assolutamente realistico e molti sono i particolari inventati dagli sceneggiatori: uno fra tutti, e forse il più grave, quello che dipinge Michele Zagaria come un uomo attratto sessualmente dalla giovane figlia della famiglia che per anni lo ha ospitato: cosa che ha profondamente offeso e disgustato il nostro assistito».

In una lettera indirizzata proprio a ilmattino, gli avvocati si domandano «Fin dove si può spingere la finzione?». Il boss, tramite i suoi legali, ha chiesto 100mila euro di danni alla Rai.

Il boss Michele Zagaria “venduto” per 50mila euro