Lite e poi rissa nel garage: uomo mandato in ospedale da un parcheggiatore

Lite e poi rissa nel garage: uomo mandato in ospedale da un parcheggiatore

L’automobilista preso a calci e pugni da uno degli addetti alla sosta


rissa nel garage parcheggio

NAPOLI – Rissa nel garage. Erano le 18:30 di ieri quando in un noto garage della zona di Chiaia, un uomo di 55 anni ha iniziato a litigare con uno degli addetti alla sosta e ne è nata una rissa che l’ha costretto alle cure dell’ospedale.

Impauriti i tanti clienti che nell’orario di punta affollavano la struttura. Non sono chiari i motivi della lite ma la violenza è stata tale da costringere l’automobilista alle cure del pronto soccorso.

Dagli insulti si è passati alle mani e il 55enne del è stato preso a calci e pugni da uno dei parcheggiatori. L’uomo ha riportato un trauma cranico e contusioni multiple.

TORNA ALLA HOME PAGE

SEGUICI SU FACEBOOK