Melito, furto in una storica farmacia: danni per trentamila euro

Melito, furto in una storica farmacia: danni per trentamila euro

I ladri hanno agito noncuranti della videosorveglianza. Sull’episodio le indagini delle forze dell’ordine


trentamila,euro,danni,farmacia,via,roma,melito,furto,telecamere,computer,pc,farmaci,telecamere,ladritrentamila,euro,danni,farmacia,via,roma,melito,furto,telecamere,computer,pc,farmaci,telecamere,ladri

MELITO – Questa mattina, poco prima dell’alba, c’è stato un furto ai danni di una delle storiche farmacie melitesi. I malviventi- come riporta melitonline.net, si sarebbero infatti introdotti nei locali in Via Roma dopo aver divelto la saracinesca e, senza curarsi delle videocamere di sorveglianza, avrebbero agito in una manciata di minuti riuscendo a portare via computer e nuovissime attrezzature elettroniche. Dai primi rilievi, i danni all’esercizio commerciale ammonterebbero ad una cifra che si aggira intorno ai trentamila euro.

Le modalità con cui è avvenuto hanno fatto ipotizzare agli inquirenti che si sia trattato di un furto ben studiato, anche per il mancato prelevamento di farmaci. Pare, infatti, che i malviventi sapessero delle nuove tecnologie di cui si era dotato di recente l’esercizio commerciale e sono entrati in azione mirando esclusivamente a quelle.

Sull’episodio indagano le forze dell’ordine che, anche grazie all’ausilio delle immagini delle telecamere di sorveglianza, auspicano di risalire in tempi brevi ai responsabili.

Foto: immagine di repertorio