Oggi l’ultimo straziante saluto a Noemi, morta tragicamente a 4 anni

Oggi l’ultimo straziante saluto a Noemi, morta tragicamente a 4 anni

Il feretro è arrivato in una piccola bara bianca accompagnata dai pianti di dolore dei familiari


TRENTOLA DUCENTA – Il funerale di Noemi. E’ arrivata in una bara bianca, accompagnata dai pianti di dolore dei familiari, Noemi Zuppa, 4 anni, l’ultima vittima di una terra che ha finito anche le lacrime per le scomparse premature dei suoi figli.

Oggi alle 12:30 nella chiesa di San Michele Arcangelo erano presenti in tanti per l’ultimo saluto alla “piccola guerriera” morta dopo una lunga lotta contro una malattia che si è dimostrata ancora una volta invincibile. Aveva solo 4 anni Noemi. 4 anni e nessuna colpa.

In chiesa erano presenti anche rappresentanti istituzionali e dell’associazionismo che hanno cercato di dare forza agli inconsolabili papà Mario e mamma Filomena. “Non si può morire così piccoli” è stata la frase unanime di tutti quelli che hanno partecipato alla funzione religiosa.

Ancora un dramma nella Terra dei Fuochi: Noemi muore a 4 anni

SEGUICI SU FACEBOOK