Pestato a sangue in stazione: individuato il branco

Pestato a sangue in stazione: individuato il branco

I quattro erano ubriachi  ed hanno aggredito il giovane che aspettava il treno per far rientro a casa


stazione

ERCOLANO – Aspettava il treno per ritornare a casa, ma purtroppo è stato costretto ad andare in ospedale per farsi medicare dopo essere stato brutalmente aggredito da 4 ragazzi. La vittima, Gaetano M. un 22enne di Ercolano, è stato pestato a sangue nella stazione di Villa dei Misteri. Sono stati individuati e denunciati due dei quattro componenti del branco che nei giorni scorsi hanno pestato il giovane.

Si tratta di un maggiorenne incensurato di Torre Annunziata e di un minore di Trecase. Entrambi sono stati denunciati a piede libero per aggressione aggravata e lesioni. Gli altri due complici sono in via di identificazione.
Con un post su Facebook, la cugina della vittima aveva chiesto aiuto a chi aveva visto la scena. Ed è stato proprio grazie al clamore mediatico sui social e alle immagini del sistema di video sorveglianza della stazione Circum che è stato individuato il branco. I quattro erano ubriachi  sabato  scorso quando alle 21.30 hanno aggredito Gaetano che aspettava il treno per far rientro a casa.

I due denunciati non hanno voluto fornire spiegazioni utili al perché del gesto e soprattutto non hanno fatto i nomi degli altri due. Il ragazzo è ricoverato all’ospedale di Castellammare di Stabia. Ieri è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per la ricostruzione dello zigomo.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage