Sant’Antimo, lotta al “sacchetto selvaggio”: fermati e multati due extracomunitari

Sant’Antimo, lotta al “sacchetto selvaggio”: fermati e multati due extracomunitari

L’operazione della Municipale è stata laboriosa, considerate alcune difficoltà dovute alle circostanze


extracomunitari sant'antimo multatiextracomunitari sant'antimo multati

SANT’ANTIMO – Il Comandante della Polizia Municipale di Sant’Antimo, Biagio Chiariello, ha diretto un’operazione contro il “sacchetto selvaggio”. Ieri, allertati da vigilanti ambientali, i vigili urbani del comune a Nord di Napoli hanno bloccato e multato due pakistani, rei di aver  abbandonato rifiuti a Piazzetta Principessa Margherita cercando poi di scappare. I due extracomunitari sono stati multati ed hanno pagato la sanzione che è stata loro inflitta.

Il proprietario della casa dove vivono è di Sant’ Antimo. L’operazione è stata laboriosa, considerato che i fermati non avevano documenti e non parlavano in Italiano.