Sanzioni per migliaia di euro ai parcheggiatori abusivi davanti ai cimiteri

Sanzioni per migliaia di euro ai parcheggiatori abusivi davanti ai cimiteri

L’intervento dei Carabinieri di Giugliano in diverse zone del comprensorio in una giornata, come quella di oggi, in cui si commemorano i defunti, critica da questo punto di vista


parcheggiatore abusivo arrestato aversa carabinieri

GIUGLIANO – Parcheggiatori abusivi nei pressi dei cimiteri nel giorno dei defunti, pesanti sanzioni da parte delle forze dell’ordine. Nella giornata di oggi, i Carabinieri di Giugliano in Campania, a conclusione di uno specifico servizio coordinato, in diversi comuni della zona, e finalizzato a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori nei pressi dei cimiteri nel giorno della commemorazione dei defunti, hanno proceduto a sanzionare per attività abusiva di parcheggiatore o guardiamacchine (art. 7 comma 15 bis c.d.s., modificato dall’art. 16 bis della legge 18 aprile 2017, nr. 48)  dodici soggetti, elevando a loro carico sanzioni amministrative per complessivi euro 12.000,00 dodicimila euro.

Il segnale dato dai militari dell’Arma, diretti dal Capitano Antonio De Lise, nella giornata di oggi è importante considerato anche che oggi, due novembre, si commemorano i defunti.

LEGGI ANCHE

“A Napoli la morte è una farsa”, al sud i nostri cari non ci lasciano mai davvero