Lotta ai botti illegali: sequestrai 385 kg di fuochi, 32enne nei guai

Lotta ai botti illegali: sequestrai 385 kg di fuochi, 32enne nei guai

Il tutto era nascosto in un capannone agricolo


botti

BACOLI – Non si ferma la lotta ai botti illegali da parte delle forze dell’ordine. Infatti i carabinieri della stazione di bacoli hanno denunciato un operaio 32enne del luogo ritenuto responsabile di detenzione e commercio abusivo di materiale esplodente.

Durante perquisizione in un capannone agricolo su via Cornelia dei gracchi in uso al predetto, i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato 385 kg. di botti di quinta categoria pronto per la vendita illegale. Il materiale pirotecnico era destinato alla vendita per capodanno.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage