Branco violento, due giovanissimi accoltellati

Branco violento, due giovanissimi accoltellati

Aggressione notturna in piazza: le vittime sono state aggredite da un gruppo di ragazzi in scooter


Branco violento

NAPOLI – Notte di panico a Napoli un branco violento attacca due giovanissimi. La scorsa notte violenza e sangue nel cuore quartire collinare Vomero. Le vittime sono due ragazzi di 18 e e 16 anni che a seguito di una lite sono stati attaccati e feriti alle gambe con dei coltelli.

Ai carabinieri intervenuti sul posto i due giovani hanno raccontato di essere stati insultati e aggrediti da un gruppo di giovani arrivati bordo di 3 scooter nei pressi di un bar sito in piazza Vanvitelli, punto di ritrovo del quartiere. Nel posto da loro indicato, i militari dell’arma non hanno ritrovato tracce di aggressione hanno però acquisito le immagine delle telecamere di sorveglianza installare in piazza. Restano ignoti anche i motivi dello scontro, ammesso che sia tale, che sembrerebbe finito a coltellate.

I ragazzi, uno di via San Rocco e l’altro di vie dei Ponti rossi, sono stati accompagnati all’ospedale Cardarelli. I medici dopo aver riscontrato ferite da taglio superficiali hanno medicato e dimesso le vittime con una prognosi di 21 giorni.

TORNA ALLA HOME