Calci e pugni alla moglie, poi cerca di accoltellare il figlio 19enne: arrestato

Calci e pugni alla moglie, poi cerca di accoltellare il figlio 19enne: arrestato

L’uomo già noto alle forze dell’ordine attenderà in cella il rito direttissimo


calci e pugni

FRATTAMINORE – Calci e pugni alla moglie, poi tenta di accoltellare il figlio di 19 anni. Il giovanissimo fortunatamente è riuscito a schivare il padre orco, che colpendolo gli ha tagliato solo il giubbino che aveva addosso.

calci e pugni

Calci e pugni a moglie e figlio

Le due vittime avvertono i carabinieri, che quando arrivano trovano il 50enne con ancora il coltello in mano, la moglie racconta che il marito aveva comportamenti analoghi da circa due anni.

L’uomo alla vista dei militari, posa l’arma da taglio sul tavolo in cucina e si lascia ammanettare,  già noto alle forze dell’ordine attenderà in cella il rito direttissimo.

LEGGI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DALLA NOSTRA HOME PAGE

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK