Clamoroso furto al ristorante: rubati alimenti per 30mila euro

Clamoroso furto al ristorante: rubati alimenti per 30mila euro

I ladri avrebbero agito indisturbati. Il locale è stato chiuso per l’inventario dei danni


al ristorante furto salumi formaggi eboli boss bisteccaal ristorante furto salumi formaggi eboli boss bistecca

EBOLI – Rilevante furto al ristorante “Il Boss della Bistecca”, ad Eboli, in provincia di Slaerno. Ammonta a ben 30 mila euro, infatti, il valore di  carne, salumi e formaggi in località Santa Cecilia finiti nelle mai dei ladri. I malviventi sono entrati nel locale di notte, rompendo una finestra alle spalle del ristorante. L’attività commerciale si trova lungo la statale 18, a pochi metri dall’ex Apoff. I ladri hanno agito indisturbati.

Entrati nel locale-come riporta ilmattino.it- due o più persone hanno svuotato la merce custodita nelle celle frigorifere ed esposta nelle vetrine. I ladri, durante il furto, hanno distrutto diverse bottiglie di vino pregiato.
Mattinata da incubo per la proprietaria del ristorante. Il locale è stato chiuso in attesa di completare l’inventario dei danni. Ai carabinieri di Santa Cecilia è stata presentata una denuncia. Le indagini non sembrano agevoli.

Ha destato stupore, invece, il mancato arresto di Cosimo M., lo scippatore che ha ferito e rapinato una parrucchiera, portandole via 2.500 euro. L’episodio di violenza è avvenuto in via Leonardo da Vinci, alle spalle della chiesa di Santa Maria della Pietà. Nonostante la denuncia tempestiva della donna e l’identificazione rapida del colpevole non è scattata alcuna misura cautelare nei confronti del pregiudicato, denunciato in stato di libertà.