Esce di casa e non vi fa più rientro: ore di ansia per Donato

Esce di casa e non vi fa più rientro: ore di ansia per Donato

Del giovane non si hanno più notizie dalle 14 di ieri e i tentativi di telefonarlo sono risultati tutti inutili


donato

MACERATA CAMPANIA – E’ svanito nel nulla. Di lui non si sa più niente. Da ieri pomeriggio, sono iniziate le ricerche di Donato Cepparulo, 24enne, di Macerata Campania. Del giovane, che abita nel quartiere di Caturano, in via San Lorenzo, non si hanno più notizie dalle 14 e i tentativi di telefonargli, sono risultati tutti inutili. Sul caso stanno investigando anche i carabinieri della stazione di Macerata.

I militari hanno subito diffuso foto e informazioni del giovane a tutti i presidi di polizia sul territorio nazionale. Non è la prima volta, infatti, che Donato, il quale pare soffra di disturbi psichici, si allontani da casa. Lo scorso 14 febbraio, fu ritrovato, solo, su una panchina nella stazione di Foggia, dopo 24 ore si apprensione. Aveva raggiunto, a piedi, la stazione ferroviaria di Recale ed era salito su un treno con destinazione appunto la città pugliese.

IL ragazzo ha i capelli neri e gli occhi azzurri, è alto 1 metro e 68 e nel momento in cui si è allontanato da Caturano, indossava un giubbotto scuro ed un paio di jeans.

Nel caso in cui qualcuno ha notizie di Donato, o semplicemente lo avvista per strada, è pregato di chiamare al numero 3807898760.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage