Vergogna nel napoletano: fattorino rubava pasti ai bimbi malati

Vergogna nel napoletano: fattorino rubava pasti ai bimbi malati

Rubava latte, biscotti, pane e omogenizzati ai bimbi malati ricoverati all’ospedale San Leonardo.


pasti

CASTELLAMMARE –  Rubava – senza scrupoli – pasti ai bimbi malati nelle mense degli ospedali: denunciato un uomo di cinquantasei anni con l’accusa di appropriazione indebita.

RUBAVA PASTI DAI CESTINI DESTINATI AI BAMBINI

L’addetto alle consegne lavorava per una ditta di Napoli alla quale era stato affidato l’appalto per la fornitura di cibo alle mense degli ospedali di Gragnano e Castellammare di Stabia. Ad avviare l’indagine è stata la Guardia di Finanza, agli ordini del capitano Salvatore Della Corte. La compagnia stabiese, infatti, è stata allertata dalle numerose segnalazioni che evidenziavano anomalie circa la fornitura dei pasti agli ospedali.
Sembrerebbe che il 56enne sottraesse latte, biscotti, panini e omogenizzati dai cestini alimentari destinati ai bambini ricoverati presso l’Ospedale San Leonardo. Una volta rubato gli alimenti, prima di tornare in azienda, parcheggiava il furgone fuori casa e scaricava quanto aveva messo da parte.