Meningite, va in ospedale per la febbre alta: è grave studentessa 20enne

Meningite, va in ospedale per la febbre alta: è grave studentessa 20enne

La ragazza è ora in prognosi riservata nel reparto di rianimazione


meningite

SALERNO – E’ stata ricoverata ieri all’Ospedale San Carlo di Potenza, una ragazza di 20 anni di Polla, provincia di Salerno. Sembra che si tratti di un altro caso di meningite virale, l’infiammazione delle meningi, le membrane che rivestono il cervello e il midollo spinale.

In questo caso specifico, non sarebbe risultata infettiva e quindi non è stato necessario avviare le procedure per evitare il contagio. La ventenne, studentessa universitaria, nel pomeriggio di venerdì si è recata all’Ospedale Luigi Curto di Polla principalmente per la febbre molto alta. Così i medici hanno effettuato tutti gli accertamenti ed effettuato le analisi di routine, per poi deciderne il trasferimento in ambulanza all’ospedale di Potenza.

Ora la ragazza è ricoverata nel reparto di rianimazione,in prognosi riservata, e le sue condizioni di salute sono grav