Operaio muore schiacciato da un carrello, tragedia al porto

Operaio muore schiacciato da un carrello, tragedia al porto

Inutile la corsa in ospedale, Beniamino Tafuri è morto per le gravissime lesioni riportate


operaio

SALERNO – Operaio muore sul posto di lavoro al porto commerciale di  Salerno. Si tratta di Beniamino Tafuri, 42 anni, da anni operaio nei Magazzini Generali.

operaioL’uomo, per cause ancore da accertare, sarebbe rimasto schiacciato da un carrello. Alcuni presenti avrebbero riferito che il 42enne sarebbe rimasto incastrato con una mano sotto una balla di rame, motivo per cui gli sarebbe stato impossibile sottrarsi all’avanzare del carrello.

Immediato l’intervento dei sanitari del 118, che hanno trasportato d’urgenza l’uomo in ospedale. Giunto al pronto soccorso del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragone, Beniamino è morto dopo pochi minuti per le gravissime lesioni riportate.

Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine.

Fonte foto ilmattino