Preso il Narcos della ‘Ndrangheta in un agriturismo campano

Preso il Narcos della ‘Ndrangheta in un agriturismo campano

L’uomo era latitante da circa un anno


preso il narcos

SALERNO – Domenico Pepe, 62 anni di Rosarno, considerato il narcos della Ndrangheta è stato arrestato oggi dal Comando provinciale di Salerno e la compagnia di Eboli, con il supporto del 7mo Nucleo elicotteri di Pontecagnano Faiano.

Preso il narcos della ‘Ndrangheta

L’uomo è stato stanato mentre si trovava in un agriturismo in località Campagna, dove si era presentato con documenti falsi. Latitante da circa un anno, esattamente dal novembre scorso, dopo che la Cassazione aveva respinto un suo ricorso contro una precedente ordinanza emessa il 23 luglio 2016 dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della Dda per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di droga.

Arrestato anche un uomo del posto di 48 anni, P.G., accusato di favoreggiamento.