Rosa Di Domenico, viso tumefatto e parole recitate: è prigioniera di Quasib

Rosa Di Domenico, viso tumefatto e parole recitate: è prigioniera di Quasib

La giovane vive rinchiusa in casa con due conigli


SANT’ANTIMO – Spaventata, impaurita, non sembra più lei. E’ questa la Rosa Di Domenico che è apparsa ieri sera in televisione in onda alla trasmissione “Chi l’ha visto?”. La 15enne ha fatto un video in cui rassicura i genitori, gli dice che sta bene. Ma quanto sono credibili le sue parole? Nel video andato in onda nella serata di ieri sembra che la giovane donna stia leggendo un copione, sembra che sia costretta a dire quelle parole, come se qualcuno le dettasse ciò che doveva dire.

Queste le parole di Rosa“non mi ha tratta male, non mi fa mancare nulla, ho trucchi, piastre, orecchini, ho due conigli che mi ha portato per non farmi sentire sola” dice Rosa nel messaggio. 

Il suo viso come anche detto da un medico presente ieri sera negli studi Rai sembra tumefatto, labbra gonfie, occhi gonfi, ecchimosi sopra il setto nasale, segni evidenti di un pestaggio. Un pestaggio che quasi sicuramente è solo l’ultimo della serie. Che Quasib la picchi costantemente è una ipotesi abbastanza certa, vista anche la scarsa considerazione che riceve la donna in Pakistan. Molto probabilmente Rosa è stata costretta con la forza a registrare lo stesso video mandato in onda nel programma RAI.

Con tutto il trucco possibile, il pakistano non è riuscito a nascondere gli evidenti lividi di Rosa. Un trucco palesemente grossolano, non fatto dalla stessa Rosa: a confermarlo è anche la madre della 15enne che solleva dubbi anche sulla spontaneità delle parole, sottolineando che quello non è il suo modo di parlare.

La piccola rassicura i genitori: “Mi ha portato 2 conigli per non farmi sentire sola” queste le sue parole. Perché due conigli? Perché dovrebbe sentirsi sola? E’ evidente, ora più che mai, che Rosa è prigioniera di Quasib. Il pakistano la tiene rinchiusa in casa, segregata quasi fosse un animale domestico, altrimenti non ci sarebbe motivo di portare alla piccola i due conigli. Rosa ha 15 anni, avrebbe fatto amicizia in poco tempo ed in qualunque parte del mondo si trovasse, ed invece vive con due conigli, ovvero è costretta a vivere con due conigli. Conigli che a lei neanche piacciono, come sottolinea la madre.

Il video andato in onda ieri sera sicuramente non è un messaggio rassicurante come si voleva far credere, ed a confermalo è stato il legale della famiglia Di Domenico, il quale dice che Rosa è ostaggio di Quasib e sostiene che le ricerche debbano essere più penetranti.

Rosa Alla fine troviamo quella promessa mai mantenuta dal padre del pakistano che tempo fa dinanzi alle telecamere di Chi L’Ha Visto? aveva infatti sostenuto di sapere dove si trovasse la ragazza, promettendo che sarebbe andato di persona a prenderla per riportarla a casa. Parole dette al vento, Rosa è ancora prigioniera chissà dove.

L’ultimo messaggio della mamma è rivolto al rapitore, “Ti prego Quasib lasciala stare, Rosa torna a casa”!

Questa la differenza tra la Rosa di ieri e la Rosa che ritroviamo oggi:

Rosa

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage