Dramma ad Aversa, 58enne ritrovata in casa senza vita

Dramma ad Aversa, 58enne ritrovata in casa senza vita

A scoprire il cadavere sono stati i carabinieri dopo una segnalazione da parte dei vicini


aversa

AVERSA – Ancora un dramma nella città di Aversa. Dopo la morte del giovane 21enne, precipitato dal balcone della propria abitazione, poca fa è stato ritrovato il corpo senza vita di una donna in un’abitazione di via Onorato Pietrantonio. Si tratta di Assunta Coscione, sorella di un noto medico deceduto nel mese di settembre per un incidente domestico. Il corpo senza vita della donna è stato trasferito all’istituto di medica legale di Caserta per l’esame autoptico. Su entrambi i casi indagano i militari dell’arma di Aversa.