Droga tra le foglie d’insalata: arrestato fruttivendolo

Droga tra le foglie d’insalata: arrestato fruttivendolo

La sostanza stupefacente è stata trovata dopo una perquisizione dei Carabinieri


fruttivendolo droga insalata arrestato massaro capodrisefruttivendolo droga insalata arrestato massaro capodrise

CAPODRISE – Fruttivendolo arrestato per traffico di droga. Nella rivendita di frutta e verdura dove lavora, infatti nascosta fra le foglie d’insalata, c’era la sostanza stupefacente. Così, come riporta ilmattino.it, i carabinieri del nucleo Investigativo del comando provinciale di Caserta, a Capodrise, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Gialuca Massaro di trentacinque anni, residente a Capodrise.

Durante una perquisizione nell’esercizio commerciale dell’uomo, una rivendita di frutta e verdura, le forze dell’ordine hanno rinvenuto, opportunamente nascosti dietro il bancone cassa,  un panetto di hashish del peso di 100 grammi, 5 dosi della stessa sostanza stupefacente, già confezionate, per un peso di ulteriori 10 grammi .  Tutto è stato sottoposto a sequestro. Massaro è stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dalla competente autorità giudiziaria.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, clicca QUI 

LEGGI ANCHE

https://www.ilmeridianonews.it/tag/via-aniello-palumbo-incidente-ambulante-frutta-ambulanza/