Uninominale alla Camera, a Giugliano Forza Italia punta su Palmira Fele

Uninominale alla Camera, a Giugliano Forza Italia punta su Palmira Fele

Moglie di Michele Schiano, concorrerà nel testa a testa del collegio uninominale


GIUGLIANO – Sarà di Palmira Fele, detta Ira, il nome sulle schede elettorali nel collegio giuglianese alla Camera per Forza Italia. Il partito ha trovato la quadra dopo un vorticoso girotondo che ha visti coinvolti diversi politici del territorio, fino all’assetto ufficializzato oggi. Alla Fele viene dunque affidato il testa a testa in un collegio “opzionato” dalla cosiddetta quarta gamba del centro destra ed inizialmente prenotato da Michele Schiano, che della candidata è il consorte. La necessità di una forte presenza femminile dovuta alle regole del Rosatellum avrebbe però sparigliato le carte in tavola, convincendo i vertici del partito di Berlusconi a puntare tutto sulla Fele.

Il suo nome si affianca così a quello illustre di Vittorio Sgarbi, nel collegio di Acerra, a quello di Luca Scancariello per Casoria e a quello di Severino Nappi a Pozzuoli.