Giugliano, omicidio Luigi Maisto: carcere per Francesco e Giuseppe Mallardo

Giugliano, omicidio Luigi Maisto: carcere per Francesco e Giuseppe Mallardo

L’omicidio avvenne il 22 ottobre del 1979 a Piazza Matteotti a Giugliano


Luigi Maisto

GIUGLIANO – Arriva la svolta nelle indagini sull’omicidio di Luigi Maisto, figlio di Alfredo Maisto, ex Alfredo Maisto. Secondo quanto riporta Cronache di Napoli, è stata eseguita un’ordinanza in carcere per Francesco e Giuseppe Mallardo.

I fatti risalgono all’anno 1979. L’omicidio avvenne il 22 ottobre del 1979 a Piazza Matteotti a Giugliano.  Giorno della faida di Camorra tra i Mallardo e i Maisto alleati con il gruppo Sciorio per il controllo del territorio giuglianese. Nell’agguato rimasero feriti anche Enrico Maisto, Luigi Panico e Francesco Ciccarelli.

Gli altri indagati per quell’omicidio, oltre ai fratelli Mallardo, ci sono anche anche Luigi e Guglielmo Giuliano, boss di Forcella, oggi pentiti.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage