Giugliano, rapinano la banca e rinchiudono personale e dipendenti in bagno

Giugliano, rapinano la banca e rinchiudono personale e dipendenti in bagno

Ad agire sarebbero stato in tre, armati di taglierino


bagno oasi sacro cuore rapina banca taglierino polizia

GIUGLIANO – Rapina in banca a Giugliano nel primo pomeriggio di oggi. E’ avvenuto, come conferma la Polizia che sta indagano sull’episodio, in via Oasi Sacro Cuore, dove ha sede il Banco Popolare di Bari. In tre si sono resi protagonisti dell’episodio. Uno faceva il “palo” all’esterno, mentre gli altri due si sono introdotti nell’edificio, armati di taglierino. I malviventi sono riusciti a chiudere in bagno sia il personale della banca che i clienti, prima di scappare via con il bottino, i molti contanti presenti in cassa al momento dell’episodio. Ad intervenire prontamente gli agenti del commissariato Giugliano-Villaricca che, oltre alle dichiarazioni di numerosi testimoni, esamineranno le videocamere di sorveglianza.

Il bottino si aggirerebbe intorno ai 100mila euro. Le forze dell’ordine sono state allertate da una cliente, che ha visto la scena.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, clicca QUI

LEGGI ANCHE:

Giugliano, rapina in banca a P.zza Annunziata: ladri in fuga col bottino