La tragica morte di Daniele, travolto da un tir mentre porta a spasso il cane

La tragica morte di Daniele, travolto da un tir mentre porta a spasso il cane

L’autocarro ha prima impattato un fuori strada, poi si è ribaltato schiacciando il 24enne


morte daniele

GAETA – Un tragico incidente ieri sera ha sconvolto la comunità di Gaeta. Daniele Viola, un ragazzo di 24 anni, è rimasto schiacciato sotto un tir, ribaltatosi all’altezza del Parco Belvedere Conca.

Il giovane era in strada per portare a spasso il proprio cane, quando è stato travolto dall’autoarticolato che viaggiava in direzione Formia.

Il pesante mezzo, prima di ribaltarsi e colpire così in pieno Daniele, si è scontrato anche con un piccolo fuoristrada che viaggiava nella corsia opposta.

Sul posto sono immediatamente intervenuti la Polstrada, i carabinieri, la polizia municipale, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco, che hanno estratto i feriti dei due veicoli dalle lamiere.

Solo in un secondo momento, sotto al camion, è stato scoperto il corpo senza vita di Daniele.

morte danieleIl 24enne è ricordato da tutti come un giovane di sani principi, con la testa sulle spalle. Dedicava parte del suo tempo libero al corpo di protezione civile di Gaeta, dove era volontario, e alle attività della parrocchia di San Carlo.

“La morte di Daniele lascia impietrito il nostro cuore, affidiamo al silenzio della preghiera la tragedia di questa famiglia”, ha commentato don Riccardo.

In tanti in queste ore si sono stretti intorno al dolore della famiglia Viola.

Fonte Aig Gaeta