Litiga con il cognato e lo accoltella: arrestato

Litiga con il cognato e lo accoltella: arrestato

Immediato il trasporto in ospedale. L’aggressore è accusato di tentato omicidio


cognato

SOMMA VESUVIANO – I carabinieri di Somma Vesuviana hanno tratto in arresto Michele Panico, un 33enne di Marigliano, accusato di tentato omicidio nei confronti del cognato, colpito da coltellate.

cognato
Immagine d’archivio

AGGREDISCE IL COGNATO

L’aggressione, come riporta cronachedellacampania.it, si è consumata al culmine di un’accesa lite: Panico ha colpito più volte il parente con il coltello ferendolo. Immediato il trasporto in ospedale dell’uomo aggredito a cui sono stati dati 3 giorni di prognosi.

Michele Panico, invece è stato ricoverato in Osservazione all’Ospedale di Nola, in attesa di miglioramenti. A seguito degli accertamenti, l’uomo sarà poi trasportato in carcere.

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NOSTRA HOMEPAGE