“Pelliccetta scambiata”, il caso approda a Pomeriggio Cinque

“Pelliccetta scambiata”, il caso approda a Pomeriggio Cinque

Rosanna Magliulo ha raccontato la vicenda relativa al video virale che la vede protagonista in rete. “Mi è stato tolto il diritto di reclamare”, ha detto


pomeriggio cinque signora pelliccetta

MILANO – Rosanna Magliulo, la protagonista del famoso video della “pelliccetta scambiata”, è stata ospite oggi a Canale 5 nella trasmissione di Barbara D’Urso, Pomeriggio Cinque. La donna, nel corso dell’ospitata al programma Mediaset, dove è arrivata assieme ai suoi avvocati, ha riassunto la vicenda. “C’erano 150 invitati al matrimonio- ha detto, incalzata dalla D’Urso- e durante la cerimonia il vestito ha cominciato a scambiarsi procurando anche allergie alla pelle. Non sudavo, era il 18 gennaio, e mi accorgo ad un certo punto che le mie mani stavano diventando nere. Mi trovavo a 600 chilometri circa da casa. Ho cercato di nascondere il mio disagio agli invitati per tutta la giornata. Il vestito perdeva colore abbondantemente. Tornata a casa ero molto arrabbiata e sono andata nel negozio (Outlet La Reggia, ndr) a chiedere spiegazioni”. Quello che è successo in seguito consiste nelle immagini ampiamente diffuse in rete, il litigio con le commesse dell’esercizio commerciale, contro la cui stessa diffusione la Magliulo aveva sporto denuncia.

“Ad un certo punto sono caduta- ha aggiunto Rosanna- soffro di asma e sono andata subito per terra. Non mi hanno dato nemmeno un bicchiere d’acqua”. “Questa non è educazione- ha replicato Gloriana, una delle ospiti della D’Urso- c’è modo e modo di dire le cose, forse il suo obiettivo era venire in TV”.

“Su di me sono state fatte diverse parodie, pelliccette ‘scambiate sulle maniche’ in vendita, il remix di una canzone e tante altre cose. Anzichè evidenziare il problema hanno preferito scherzare. Così mi è stato tolto il diritto di reclamare”- ha concluso Rosanna Magliulo.

GUARDA IL VIDEO QUI