Sfondano le vetrate e rubano i dolci: “ladri di panettone” in manette

Sfondano le vetrate e rubano i dolci: “ladri di panettone” in manette

La refurtiva è stata restituita al negozio. Gli arrestati sono in attesa del giudizio direttissimo. 


panettone

NAPOLI – Rubano i panettoni e dolci probabilmente per rivenderli. Arrestati dai carabinieri due “ladri di panettone”.

I carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno sorpreso in via Luigia San Felice, all’interno di un minimarket, 2 soggetti che dopo aver sfondato le vetrate stavano rubando panettoni di note marche e dolci confezionati; si erano impossessati anche del fondo cassa, 95 euro.
Stavano infilando tutto in 4 grandi buste: verosimilmente i dolci arraffati sarebbero stati rivenduti.
Tratti in arresto per furto aggravato Pietro Chianese, 48enne e Francesco Leone, 23enne, entrambi già noti alle forze dell’ordine.
La refurtiva è stata restituita al negozio. Gli arrestati sono in attesa del giudizio direttissimo.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI