Beccati a rubare derrate alimentari da un furgone, presi

Beccati a rubare derrate alimentari da un furgone, presi

I due sono stati beccati mentre portavano via da un furgone chili di cibo


beccati

NAPOLI – Beccati a rubare cibo da un furgone. Ieri pomeriggio, durante  un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, i poliziotti della Squadra Mobile, sezione “Falchi”, hanno arrestato Giuseppe Ruggiero , di anni 49 e Luigi Pagano di anni 48, entrambi con pregiudizi di polizia, per il reato di furto aggravato in concorso.

Gli agenti mentre stavano percorrendo via Riviera di Chiaia, nei pressi di un ristorante della zona, hanno notato due persone che stavano scaricando , da un furgone di trasporti di derrate alimentare, alcuni scatoloni, mettendoli in modo frettoloso all’interno di una vettura di colore grigio.

Le due pattuglie dei falchi, insospettiti, dopo aver effettuato un breve servizio di appostamento, hanno deciso  di dividersi: una pattuglia  ha seguito e  bloccato la vettura in piazza Vittoria mentre l’altra è riuscita a contattare l’autista del furgone, il quale ha constato segni di forzatura al portellone dell’autocarro e l’ammanco di scatole di generi alimentari.

I poliziotti hanno consegnato la merce ritrovata all’autista del furgone. Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dopo il processo avvenuto stamani, con rito per direttissima, sono stati condannati alla pena di 1 anno e 7 mesi agli arresti domiciliari.