Le bombe della camorra devastano negozio nella notte: incubo racket

Le bombe della camorra devastano negozio nella notte: incubo racket

L’esplosione dell’ordigno ha danneggiato gran parte del negozio: la facciata e l’insegna oltre a una tabella in ferro


camorra

NAPOLI – Bomba della camorra devesta, nella notte, un outlet di abbigliamento, “Le Griffe Outlet”, con sede in via Brin, all’altezza della fermata della metropolitana. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia Vicaria e i vigili del fuoco. L’episodio è accaduto intorno alle 4.30. Il forte boato ha svegliato l’interno vicinato. L’esplosione dell’ordigno ha danneggiato gran parte del negozio: la facciata e l’insegna oltre a una tabella in ferro con le scritte delle griffe in vendita. All’interno numerosi i danni alle vetrine e alle controsoffittature. Le indagini sono in corso, ma tutto lascia pensare ad un atto intimidatorio. La pista presa in considerazione dagli investigatori porta dritto al clan camorristico dei Mazzarella per il controllo del territorio. Il clan da tempo in guerra per il controllo delle piazze di spaccio e il racket delle estorsioni ai commercianti ed imprenditori.

 

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO