Erosione coste, Beneduce: disinteresse della sinistra nostra priorità

Erosione coste, Beneduce: disinteresse della sinistra nostra priorità

La consigliera: “La risorsa mare, settore trainante dell’economia campana rischia di restare al palo”


beneduce

REGIONE CAMPANIA – “Dopo ogni inverno ad Ischia e Procida si fa la conta dei danni; la linea costiera diminuisce consumata dall’erosione” – ad accendere i riflettori su una questione irrisolta è la consigliera regionale Flora Beneduce di Forza Italia, candidata al Senato nel collegio uninominale Campania 4 Pozzuoli-Giugliano.

“La risorsa mare, settore trainante dell’economia campana rischia di restare al palo – commenta la consigliera – senza la protezione di barriere di difesa la situazione è destinata solo a peggiorare”. “A pochi mesi dall’apertura della stagione balneare nulla è cambiato: i comuni non hanno la capacità economica neanche per progettare piani di difesa, mentre dal governo regionale non arriva nessun segnale di intervento e di interesse”.

“E’ una situazione di emergenza – aggiunge la Beneduce –  che, data l’incapacità della regione nell’azione di difesa della costa deve essere portata a soluzione a livello nazionale”. “Erosione costiera e difesa delle coste sono stati inseriti nei programmi del Centro destra campano – conclude la consigliera – sicuri che dopo la formazione di governo avremo la maggioranza per stabilire interventi a medio e lungo termine per l’adattamento, la mitigazione degli impatti e la riduzione dell’erosione delle coste della Campania e in particolare dell’emergenza di Ischia e Procida, temi sui quali garantisco il mio impegno personale”.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage