Giugliano, compra-vendita di un chilo di marijuana: 2 in manette

Giugliano, compra-vendita di un chilo di marijuana: 2 in manette

Gli arrestati sono di Acerra e di Giugliano, il luogo di scambio a Varcaturo


giugliano

GIUGLIANO – I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Salvatore Piccolo, un 34enne di Giugliano in campania, e Antonio Borzacchiello, 30enne di Acerra, entrambi incensurati.

I 2 sono stati sorpresi su via Napoli in un atteggiamento che ha subito destato sospetti: in mezzo alla strada Piccolo aveva consegnato a Borzacchiello una busta da supermercato e aveva ricevuto delle banconote arrotolate.

Nella busta c’era un chilogrammo di marijuana suddivisa in confezioni, come hanno poi accertato i militari dell’arma che hanno inseguito Borzacchiello, che nel tentativo di scamparla si era disfatto della “roba”. Sequestrata anche la somma in contante di 430 euro. Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale.