Giugliano, evacuato il Banco di Napoli: si teme un raid della banda del buco

Giugliano, evacuato il Banco di Napoli: si teme un raid della banda del buco

Sul posto la Polizia per i controlli, dipendenti e clienti in strada


GIUGLIANO – Paura alla filiale del Banco di Napoli posta ad angolo tra via Vittorio Veneto e Piazza Gramsci, un allarme automatico è scattato nella tarda mattinata di oggi ed ha portato all’evacuazione dei locali, dipendenti e clienti si sono subito riversati in strada e sul posto pochi minuti dopo è intervenuta la Polizia. Gli agenti stanno controllando l’edificio e la parte sottostante, si teme infatti un tentativo di irruzione da parte della cosiddetta banda del buco, che solitamente agisce intrufolandosi dai condotti fognari.

banda del bucoAl momento non risultano rinvenuti segni della presenza di estranei nella parte sottostante i locali, per cui è probabile che si sia trattato di un falso allarme ma gli uomini del commissariato Giugliano Villaricca sono ancora al lavoro per determinare l’esatta natura del pericolo. Al momento dell’allarme nella filiale erano presenti circa una decina di clienti, che hanno dovuto interrompere le proprie operazioni ed ora sono in attesa di capire se potranno rientrare o se ci sarà bisogno di ulteriori verifiche da parte delle forze dell’ordine.

Seguiranno aggiornamenti.

PERICOLO BANDA DEL BUCO, IL VIDEO

Banco di Napoli

GIUGLIANO, EVACUATO IL BANCO DI NAPOLI: PERICOLO BANDA DEL BUCOGLI AGGIORNAMENTI -> https://goo.gl/FxRSKe

Pubblicato da Il Meridiano News su venerdì 23 febbraio 2018

TORNA ALLA HOME E SEGUICI SU FACEBOOK