Giugliano, il grave incidente di oggi forse a causa di un sorpasso azzardato

Giugliano, il grave incidente di oggi forse a causa di un sorpasso azzardato

La dinamica dell’accaduto è ancora da da chiarire mentre il traffico in zona è paralizzato. L’impatto tra le due vetture sarebbe stato frontale


ambulanze tre due auto distrutte via madonna pantano incidente

GIUGLIANO – Incidente sulla fascia costiera giuglianese nel primo pomeriggio, nei pressi della base Nato, in via Madonna del Pantano. A scontrasi tra loro, due auto, una Lancia Y blu ed una Mercedes Classe A che, nell’impatto, secondo le prime testimonianze, sarebbero completamente distrutte. Due feriti probabilmente in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente sono subito giunti i mezzi di soccorso, ben tre le ambulanze. La dinamica dell’accaduto è ancora da da accertare mentre il traffico in zona è paralizzato. Forse la causa risiede in un sorpasso azzardato.

Due le persone rimaste ferite, probabilmente i due conducenti delle vetture, ma non sono ancora state rese note le loro condizioni.

La Classe A era guidata da un militare americano della vicina base Nato, l’altra vettura da un giovane giuglianese.

“Il ragazzo alla guida della lancia Y- racconta la zia di uno dei feriti- è mio nipote. A quanto pare,  L’auto dell’americano, che correva, non riuscendo a frenare per la troppa velocità avrebbe invaso la corsia opposta per evitare l’impatto con un’altra auto oppure per sorpassarla ed ha preso in pieno l’auto di mio nipote che viaggiava sulla corsia opposta. Oltre ai punti di sutura alla bocca- prosegue la testimone, mio nipote ha dolore alla gamba mentre l’altro ragazzo (l’americano, ndr) nell impatto ha ferite alla testa. Sono comunque in corso vari accertamenti”. 

Seguiranno aggiornamenti

Segui le nostre notizie su Facebook, clicca QUI

LEGGI ANCHE:

Giugliano, tragico incidente nei pressi del MOG: un morto