Giugliano, usavano il marciapiede come discarica: denunciati e sanzionati

Giugliano, usavano il marciapiede come discarica: denunciati e sanzionati

L’operazione della Municipale. “Questo è il segno dell’inciviltà imperante”, lamenta il Sindaco, Antonio Poziello


marciapiede discarica giugliano multati municipale poziello

GIUGLIANO – Stavano facendo dei lavori di ristrutturazione a dei locali commerciali di Piazza Annunziata ed avevano pensato bene di stoccare i materiali di risulta sul marciapiede di fronte ai negozi, accatastati con cura accanto alla pensilina degli autobus.

Stamattina, gli agenti della Polizia Municipale, coordinati dal Vicecomandante Carmine Petraio, sono intervenuti contestando lo smaltimento illecito dei rifiuti. La ditta che stava eseguendo i lavori è stata denunciata e sanzionata. Sono stati anche diffidati a rimuovere ad horas i rifiuti e a portare in visione la documentazione attestante il corretto smaltimento. Ulteriori verifiche sono stati ora avviate sugli immobili per gli accertamenti urbanistici.

“Questo è il segno dell’inciviltà imperante -lamenta il Sindaco, Antonio Poziello-. Ritenere che sia normale stoccare calcinacci sui marciapiedi e mostrare sorpresa per denunce e verbali è il segno di quanto profondamente siano radicati certi comportamenti”.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI

LEGGI ANCHE:

Giugliano, slalom tra i rifiuti e le auto in sosta per raggiungere la colonnina del parcheggio