Giugliano, pusher beccato a spacciare in Via Colonne: arrestato

Giugliano, pusher beccato a spacciare in Via Colonne: arrestato

I poliziotti hanno arrestato il 29enne. Sotto sequestro droga e soldi


GIUGLIANO – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Giugliano hanno arrestato Salvatore Nitrone, di 29 anni, responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio in via Colonne di Giugliano in Campania, i poliziotti hanno notato un ciclomotore che si era accostato al marciapiede ed i suoi occupanti che venivano avvicinati da un giovane appiedato da cui hanno ricevuto una banconota di 5 euro. Gli agenti sono subito intervenuti bloccando le tre persone.

Nitrone, alla guida del ciclomotore, è stato trovato in possesso di diverse stecche di hashish per un peso di 9 grammi circa e della somma di 15,00. Il passeggero invece è stato denunciato per lo stesso reato. Il giovane acquirente invece è stato invece segnalato ai sensi della disciplina sull’uso delle  sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno poi esteso la loro attività nell’appartamento dello spacciatore dove hanno rinvenuto e sequestrato nella camera da letto la somma di 170,00 euro ed un block notes riportante cifre presumibilmente derivanti dall’illecita attività.

Nitrone è stato sanzionato anche ai sensi del Codice della Strada in quanto lo scooter da lui condotto era privo di copertura assicurativa e già sottoposto a sequestro amministrativo. Per il 29enne è scattato l’arresto e l’accompagnamento presso la casa circondariale di Poggioreale.