In furgone con 5 quintali di rifiuti speciali: nei guai 64enne

In furgone con 5 quintali di rifiuti speciali: nei guai 64enne

I militari hanno sorpreso il colpevole a bordo del suo furgone, con il quale trasportava, senza alcuna autorizzazione, rifiuti speciali


ACERRA – In furgone con 5 quintali di rifiuti speciali: nei guai un uomo di 64 anni. Nuovi controlli contro per il contrasto ai reati ambientali, al trasporto e alla gestione illecita di rifiuti nella zona ASI di Acerra. I carabinieri della stazione Forestale di Marigliano hanno denunciato un uomo già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno sorpreso il colpevole a bordo del suo furgone, con il quale trasportava, senza alcuna autorizzazione, rifiuti speciali non pericolosi.  L’uomo, un 64enne di Caivano,  si aggirava nella zona Asi di Acerra quando è stato colto in flagranza.

 Il mezzo e il materiale trasportato ( cinque quintali di materiale ferroso) sono stati sequestrati. Contestate anche sanzioni amministrative per inosservanza a norme del codice della strada.

TORNA ALLA HOME