Ladri perdono il bottino dopo un tamponamento tra un bus e la loro auto

Ladri perdono il bottino dopo un tamponamento tra un bus e la loro auto

E’ accaduto oggi a Napoli, ritrovati diversi oggetti d’argento nel veicolo


tamponamento bus auto, ladri perdono refurtiva

NAPOLI – Ladri perdono il bottino, costituito da oggetti d’argento, dopo un tamponamento tra un bus ed un’auto. C’è stato infatti quello che appariva come un misterioso ritrovamento stamani a Napoli dopo un incidente stradale avvenuto in Corso Vittorio Emanuele, all’altezza dell’istituto universitario, Suor Orsola Benincasa. Un autobus di linea dell’Anm, come riporta cronachedellacampania.it, ed un’auto con targa polacca si sono scontrati. Gli occupanti della vettura sono scappati a gambe levate, lasciando il veicolo al centro strada.

Quando sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale hanno trovato all’interno dell’auto lasciata incustodita numerosi oggetti d’argento: brocche, ciotole, posate per un valore di circa 3mila euro. Sono in corso indagini per stabilire la provenienza dei preziosi, non è escluso che siano stati rubati nel corso di furti in appartamenti.

Immagine di repertorio.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, clicca QUI

SULL’ARGOMENTO LEGGI ANCHE:

Giugliano, scontro tra auto e moto sulla strada della morte