L’ultimo saluto al piccolo Davide, morto poche ore dopo il parto ad Aversa

L’ultimo saluto al piccolo Davide, morto poche ore dopo il parto ad Aversa

Ancora da accertare le cause che hanno portato alla morte del piccolo Davide


Davide

AVERSA – Dolore e commozione al funerale del piccolo Davide Amatore, morto lo scorso 30 gennaio poche ore dopo essere venuto alla luce all’ospedale di Aversa. Il bimbo era il figlio primogenito di una giovane coppia di sposi originaria di Aversa, ma residente a Teverola.  A poche dal parto l’inaspettata tragedia: il piccolo muore in ospedale durante la notte.

I genitori del bambino per far luce sull’immenso dramma i giorni immediatamente seguenti alla scomparsa del bimbo hanno presentato un esposto alla  Procura della Repubblica di Napoli Nord che ha disposto  il sequestro della salma e della cartella clinica e dell’intera documentazione dai carabinieri di Aversa. Dopo aver effettuato l’esame autoptico sul corpo del piccolo, la salma è stata restituita ai familiari per  il rito funebre.

Ancora da accertare le cause che hanno portato alla morte del piccolo Davide, tra 90 giorni saranno resi noti i risultati dell’autopsia e  potrà essere fatta maggiore chiarezza sul tragico episodio.

Le esequie in una chiesa gremita di persone si sono celebrate dopo che la piccola salma è stata restituita ai genitori del neonato, in seguito all’autopsia.

LEGGI ANCHE : 

Dramma ad Aversa: bimbo nato sano, muore poche ore dopo