Panico in tribunale, un uomo tenta di entrare in aula armato di coltello

Panico in tribunale, un uomo tenta di entrare in aula armato di coltello

I poliziotti hanno individuato l’uomo grazie all’uso dei metal detector che hanno rilevato la presenza delle armi.


AVERSA – Panico in tribunale, un uomo tenta di entrare in aula armato di coltello. E’ stato fermato in tribunale N. E. dagli agenti della polizia penitenziaria. Il soggetto era in possesso di un coltello da cucina di 14cm e un paio a forbici.

I poliziotti hanno individuato l’uomo grazie all’uso dei metal detector che hanno rilevato delle irregolarità. Dal display, infatti, hanno riscontrato la presenza di oggi metallici all’interno della borsa dell’uomo. Gli agenti hanno proceduto con la perquisizione, che ha portato alla scoperta di un coltello e un paio di forbici.

E’stato applicato un sequestro penale e presentata una denuncia all’autorità giudiziaria della procura della Repubblica. Ad occuparsi del caso sarà proprio il Tribunale di Aversa-Napoli Nord, che ha sede nel Castello Aragonese dove si è verificato l’accaduto.

TORNA ALLA HOME