Sfugge ai genitori e corre in strada: piccola di 7 anni travolta da uno scooter

Sfugge ai genitori e corre in strada: piccola di 7 anni travolta da uno scooter

La bambina è stata trasportata all’ospedale Santobono ed è in prognosi riservata


NAPOLI – Paura in strada, bimba di 7 anni investita da uno scooter a tutta velocità. A dare la notizia è IL MATTINO. L’episodio è accaduto ieri sera, intorno alle 21,30, in via Duomo a Napoli. La piccola stava attraversando la strada, precisamente, all’altezza dell’area cantierizzata verso piazza Nicola Amore, quando è sopraggiunto lo scooter, modello T-Max, che l’ha colpita in pieno. La bambina non sembra essere in pericolo di vita ma è stata messa comunque sotto osservazione all’ospedale Santobono, per controllare possibili lesioni interne e complicanze dovute all’impatto con lo scooter di grossa cilindrata che l’ha colpita.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della sezione Infortunistica della Polizia Municipale che hanno proceduto ai rilievi, sequestrato la moto e sottoposto il motocoiclista ai test alcolemici. La dinamica dell’investimento è in fase di accertamento, così come la condizione della bimba di 7 anni che, secondo il centauro, in quel momento non si trovava accanto ai genitori, per questo saranno utili eventuali immagini delle telecamere della zona.