Rapina in piazza, derubata e minacciata con una pistola puntata al volto

Rapina in piazza, derubata e minacciata con una pistola puntata al volto

L’episodio è avvenuto mentre la donna si stava recando in chiesa


pistola

MACERATA CAMPANIA – Minacciata con una pistola al volto mentre si recava in chiesa. E’ quanto accaduto stamani a Macerata Campania, dove una donna è stata derubata da due giovani in scooter che l’hanno intimata, con una pistola puntata in faccia, di consegnare tutto ciò che aveva.

MINACCIATA CON UNA PISTOLA AL VOLTO

L’episodio è avvenuto verso le 10.00 di questa mattina, quando la donna stava percorrendo Piazza San Martino per raggiungere l’ingresso della chiesa.

La povera malcapitata ha però dovuto fare i conti con due ragazzi che sopra ad uno scooter l’hanno obbligata a consegnare tutto ciò che possedeva, mentre uno di loro le puntava una pistola in faccia. I due malviventi dopo aver raggiunto il loro obiettivo si sono poi dati alla fuga.