Rimane impigliato mentre lavora col motozappa: 26enne in rianimazione

Rimane impigliato mentre lavora col motozappa: 26enne in rianimazione

Il giovane ragazzo non è riuscito a districarsi dalla violenza del mezzo


rimane impigliato

SAPRI – Un giovane ragazzo è rimasto impigliato con entrambe le gambe nel motozappa con la quale stava lavorando, le sue condizioni sarebbero gravissime, rischierebbe addirittura l’amputazione dei due arti.

Rimane impigliato dal suo stesso motozappa

Il tragico episodio è successo ieri pomeriggio nelle campagne di Sapri, il 26enne è ora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di San Luca del vallo e la prognosi è riservata. Un triste e spaventoso episodio, il ragazzo era intento a togliere delle erbacce quando ha assistito praticamente alla scena di vedersi le gambe maciullare mentre non poteva fare nulla.

LEGGI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DALLA NOSTRA HOME PAGE

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK