Scomparsi 4 kg di coca dalla caserma: tre finanzieri indagati

Scomparsi 4 kg di coca dalla caserma: tre finanzieri indagati

L’inchiesta si è aperta dopo la morte di un corpo tenente proprio negli alloggi della caserma


scomparsi 4 kg di coca

AVERSA – Scomparsi 4 kg di coca dal comando delle fiamme gialle di Aversa, tre finanzieri nel mirino delle indagini. Il pm ha chiesto dieci anni e otto anni per gli altri due, i reati contestati risalgono all’agosto del 2010 fino al marzo 2012, la cocaina proveniva dalla caserma di Como e arrivata ad Aversa. L’attività di indagine è iniziata dopo la morte di Felice Stringile, corpo tenente originario di Pomigliano D’Arco ritrovato senza vita nel proprio alloggio collocato proprio nella caserma di Aversa. L’inchiesta è stata condotta dai Carabinieri agevolati proprio dal corpo della Guardia di finanza.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LEGGI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DALLA NOSTRA HOME PAGE