Si rifiuta di dare il cellulare ai ladri, 17enne accoltellata fuori scuola

Si rifiuta di dare il cellulare ai ladri, 17enne accoltellata fuori scuola

La ragazza fortunatamente è riuscita a scappare sanguinante e chiedere aiuto agli amici


si rifiuta di dare il cellulare

SAN GENNARO VESUVIANO – Si rifiuta di dare il cellulare ai ladri: si stava recando a scuola quando è stata rapinata del suo smartphone, e per un rifiuto ha ricevuto una coltellata all’addome. La studentessa, di diciassette anni appena è ucraina e residente a San Gennaro Vesuviano, e quando ha subito l’aggressione fortunatamente ha avuto la forza di scappare e chiedere soccorso agli amici di classe, i quali la hanno immediatamente accompagnata all’ospedale Martiri del Villa Marta di Sarno. E’ stato un brutto episodio, il raid è avvenuto in pochi minuti e la strada era parecchio isolata, la giovane sta bene e verrà dimessa, nel frattempo ha denunciato tutto ai carabinieri che stanno indagando sul caso e sono alla ricerca dei malfattori.