Taekwondo, campionati interregionali: pioggia di medaglie per il Team La Pietra

Taekwondo, campionati interregionali: pioggia di medaglie per il Team La Pietra

La squadra dei maestri Antonella La Pietra e Rossella Cacciapuoti dà spettacolo al torneo disputato a Monte di Procida


taekwondo

MUGNANO – Campionati interregionali di Taekwondo, il Team La Pietra si classifica primo con 25 medaglie. A conclusione del torneo, il gruppo, allenato dai maestri Antonella La Pietra e Rossella Cacciapuoti, dà spettacolo a Monte di Procida portando a casa 14 medaglie d’oro, 7 medaglie d’argento e 4 di bronzo. Gli atleti non si sono risparmiati: hanno chiuso 14 incontri per Gap Point, prima della chiusura del tempo regolamentare. A spiccare in modo particolare il taekwondoka, Mario Carandente, che ha chiuso il suo incontro mettendo l’avversario KO in soli 14 secondi.

Il team La Pietra non è nuovo per le grandi imprese. Un gruppo storico tra il più importante del panorama nazionale e internazionale con sedi di allenamento a Giugliano, Polisportiva Maristi, Mugnano palestra Happy Life e Marano Officina del Fitness. Nel mese di gennaio i due atleti punta di diamante del team, il capitano Ivan Scala e la giovanissima Samira Ismail hanno gareggiato al campionato italiano nella categoria olimpica, riconfermandosi al terzo posto nella classifica nazionale. Ivan Scala, impegnato in questi giorni in Egitto con la nazionale italiana, ha riconfermato il titolo di campione d’Italia. Tutto ciò conferma la grande storia e il grande impegno di questa squadra di campioni che continua a brillare in campo regionale, nazionale e internazionale.

La settimana prossima, ad Olbia, il team La Pietra scenderà in campo per il campionato italiano juniores. Protagonisti di questo evento importantissimo saranno, Domenico Galluccio e Filomena Amoroso, dove proveranno a vincere il titolo italiano.