Terribile schianto nella notte: Gregorio, 18 anni, perde la vita

Terribile schianto nella notte: Gregorio, 18 anni, perde la vita

Il giovane era patentato da poco più di un mese. Troppo gravi le ferite riportate dopo l’impatto


gregorio

CAMPAGNA – Incidente mortale nella notte, Gregorio Esposito muore a 18 anni. Come riporta IL MATTINO, il ragazzo stava rientrando a casa dopo una festa trascorsa gli amici di classe, quando il 18enne, appena patentato, ha perso il controllo dell’auto ed è finito fuori strada. L’impatto è stato tremendo. Gregorio era a bordo della sua Fiat Panda, quando tra le curve di Puglietta, una frazione di Campagna in provincia di Salerno, ha iniziato a sbandare finendo la sua corsa al di là di un muretto che costeggiava la strada. Soccorso dai medici del 118, il giovane conducente è stato trasferito in ospedale a Eboli. All’arrivo al pronto soccorso le condizioni di salute di Esposito erano gravissime. L’impatto aveva danneggiato gli organi interni. Chirurghi e rianimatori hanno trasferito il paziente in sala operatoria. L’intervento per tenere in vita Esposito è iniziato all’una di notte e si è concluso alle 8 di questa mattina. L’indagine condotta dai carabinieri è praticamente conclusa. Lutto e cordoglio in due città. Molti amici del ragazzo sono giunti a scuola in lacrime.