Terribile scontro tra auto: Raffaele, 18 anni, muore dopo 17 giorni di agonia

Terribile scontro tra auto: Raffaele, 18 anni, muore dopo 17 giorni di agonia

Il giovanissimo è deceduto questa notte presso l’ospedale civile di Caserta


raffaele

ARIENZO/MADDALONI – E’ morto Raffaele Bernardi dopo 17 giorni di agonia. Il 18enne, della provincia di Caserta, fu vittima di un terribilie incidente la notte del 10 febbraio. Il giovanissimo, residente ad Arienzo, era ricoverato all’ospedale civile di Caserta in terapia intensiva ed è deceduto questa notte, dopo 17 giorni di agonia. Le sue condizioni era critiche fin da subito e Raffaele non ha mai mostrato segni di miglioramento. La salma potrebbe essere sottoposta ad autopsia. L’incidente fu davvero spaventosono. A scontrarsi due auto uscite completamente distrutte dopo l’impatto. Sul posto intervennero oltre ad ambulanze e forze dell’ordine anche i vigili del fuoco per estrarre i corpi incastrati tra le lamiere dei veicoli. Raffaele Bernardi è stata l’unica vittima. Gli altri occupanti, di entrambe le auto, sono usciti indenni o con piccole ferite.

 

FONTE: EDIZIONE CASERTA