Tragedia alla stazione di Sant’Antimo: uomo muore travolto dal treno

Tragedia alla stazione di Sant’Antimo: uomo muore travolto dal treno

Il traffico ferroviario tra Aversa e Napoli è ancora sospeso. 


SANT’ANTIMO –  Alle ore 10.55 di questa mattina un uomo, molto probabilmente si tratta di un senzatetto, è stato investito ed è morto sui binari del treno nella stazione di Sant’Antimo. Ancora nessuna notizia sulla dinamica dell’episodio. L’uomo è stato tranciato dal treno in corsa, riducendo il corpo a brandelli. Il convoglio era diretto a Napoli da Formia. Il traffico ferroviario tra Aversa e Napoli centrale è ancora sospeso.

Riprogrammato il servizio ferroviario.Treni regionali e a lunga percorrenza deviati via Villa Literno/Aversa/Caserta con ritardi fino a 70 minuti, come segnalato dal sito della Rete Ferroviaria Italiana. Prosegue l’intervento dell’Autorità giudiziaria per i rilievi di rito

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI