Va in ospedale con febbre alta e muore: è giallo sul decesso

Va in ospedale con febbre alta e muore: è giallo sul decesso

I familiari della vittima hanno chiesto il sequestro della salma e l’esame autoptico


ospedale

SAN LUCA DI VALLO – Sabato pomeriggio, il maresciallo dei carabinieri Pompeo Scarpitta, in pensione, di 82 anni è arrivato in ospedale, accompagnato da una delle sue figlie, con febbre molto alta ed un dolore all’altezza della gamba destra.  Dopo gli accertamenti al pronto soccorso l’anziano è stato trasferito e ricoverato al reparto malattie infettive. L’anziano è morto durante la scorsa notte nel reparto, come riporta il mattino.it

GIALLO IN OSPEDALE

Secondo i figli il padre non ha ricevuto, sin dal primo arrivo in ospedale, le cure del caso necessarie. Per questo motivo hanno effettuato un esposto alla Procura e richiesto  sequestro della salma ed esame autoptico sul corpo del padre per fare maggior chiarezza sulle cause del decesso ed escludere eventuale responsabilità del personale medico.

TORNA ALLA HOME PAGE